fbpx
Pasta alla Carbonara

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Pasta alla Carbonara

Cucina:
  • 20 min
  • Serve 4
  • Facile

Indicazioni

Condividi

Un classico della gastronomia romana che non ha bisogno di tante presentazioni. Vediamo insieme come preparare la celebre pasta alla carbonara.

Costo 6 € circa

Ingredienti:

  • 360 g spaghetti
  • 200 g guanciale
  • 3 tuorli
  • 80 g pecorino romano
  • Pepe nero q.b.

Suggerimento:

  • In alternativa al pecorino, utilizzate il Parmigiano
  • Utilizzate i formati di pasta che preferite, ad esempio: rigatoni, penne rigate, mezze maniche
  • Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungete ancora un po di acqua di cottura
  • Per insaporire al meglio la pasta, una volta cotto il guanciale, tritatelo grossolanamente su un tagliere. Questo vi permetterà di avere una migliore omogeneità del guanciale sul piatto finale

 

Step di preparazione

1
Fatto

Cominciate mettendo sul fuoco una pentola con acqua e un pizzico di sale.

2
Fatto

Tagliate il guanciale  a striscioline (spesse circa un 1cm) e fatelo rosolare in una padella antiaderente a fiamma dolce. Il guanciale deve “sudare”, fino a quando non diventerà colorato e croccante.

3
Fatto

Non appena l’acqua raggiunge il bollore, tuffate gli spaghetti.

4
Fatto

Nel frattempo sbattete i tuorli in una ciottola, aggiungete il pecorino romano, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Amalgamate il tutto aiutandovi con una frusta o una forchetta, fino ad ottenere un composto cremoso.

5
Fatto

Controllate il guanciale e spegnete il fuoco.

6
Fatto

Scolate gli spaghetti ben al dente (circa 3-4 minuti prima della fine della cottura) e versateli nella padella con il guanciale. Aggiungete 2 mestoli di acqua di cottura e continuate a cuocere gli spaghetti a fiamma media. Se necessario, aggiungete altra acqua per completare la cottura. Questo passaggio servirà a far rilasciare l’amido della pasta, noterete che si formerà una cremina. Assaggiate la pasta, ormai cotta, spegnete il fuoco e versate il composto di tuorli e pecorino.

7
Fatto

Amalgamate il tutto e completate con una generosa spolverata di pepe e un pò di pecorino

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto
Plumcake allo yogurt
previous
Plumcake allo yogurt
Risotto funghi e salsiccia
next
Risotto funghi e salsiccia
Plumcake allo yogurt
previous
Plumcake allo yogurt
Risotto funghi e salsiccia
next
Risotto funghi e salsiccia

Aggiungi un commento